Comitato

Milada Quarella Forni

Milada Quarella Forni

Ing. Agronomo ETHZ di professione é a contatto con l’ambiente bio ticinese dal mio arrivo in Ticino nel 1999. Dal 2000fino al 2018 é stata membro del comitato di ConProBio. Nel 2004 ha ripreso l’azienda agricola in Valle Bedretto, precedentemente gestita da uno zio del marito. Nel 2008 l’ha convertita all’agricoltura biologica. Attualmente alleva 40 bovini Dexter e due cavalli che passano i mesi estivi in Valle Bedretto dove raccolgli con l’aiuto di tutta la famiglia la maggior parte del foraggio invernale. Poi a ottobre gli animali tornano a Iragna dove possiede una stalla di recente costruzione con alcuni prati adiacenti e gestisce le selve castanili. Vende la carne dei suoi bovini direttamente ai consumatori. Dopo alcuni anni nel comitato, nel 2011 é stata eletta presidente di Bio Ticino. Cerca di promuovere l’agricoltura biologica su tutti i fronti, sia ai consumatori, sia agli agricoltori. È delegata per l'assemblea di BioSuisse.
Pascal Rimediotti

Pascal Rimediotti

Pascal Rimediotti gestisce il Demanio agricolo Cantonale a Gudo, azienda BioSuisse. È il vicepresidente di BioTicino.
Gabriele Bianchi

Gabriele Bianchi

Ing. Enologo, produttore di vino biologico presso l'azienda di famiglia Bianchi ad Arogno insieme a mio fratello Martino. 5.5 ha di vigneti nel Mendrisiotto, tra le varietà coltivate abbiamo Johanniter, Solaris che tollerano in parte le malattie della vite e cultivar più comuni come Merlot e Chardonnay. Sono docente di viticoltura e cantina a Mezzana per quanto concerne la formazione degli apprendisti nel settore dal 2016. L'apicoltura rappresenta per me un'altra grande passione che esercito come professionista assieme a mio padre da oltre 10 anni. I nostri apiari sono sparsi tra Luganese e Mendrisiotto, con circa oltre 500 alveari. Tutte le nostre attività sono certificate Bio Suisse dal 1998, per noi rappresenta quindi una filosofia di lavoro, nella quale crediamo fortemente e che portiamo avanti giornalmente con passione e massimo impegno.
Ivan Mattei

Ivan Mattei

Figlio di Luca e Francesca, é nato e cresciuto al Piano di Peccia nel comune Lavizzara. Dopo le scuole dell'obbligo ha intrapreso la scuola d'agricoltura a Mezzana Balerna ottenendone il diploma nel 2003. Era indeciso se continuare gli studi o fermarsi in valle e collaborare con l'attività agricola dei genitori. L’amore per la regione lo ha fatto convinto a restare al Piano di Peccia, scelta che lo rende tutt’oggi molto felice. La Lavizzara con una superficie di 18'746 ettari é uno dei comuni più vasti nel Canton Ticino. Questo territorio si diversifica in insediamenti, prati, pascoli e boschi donando all'insieme una magia fiabesca. La scelta d’orientare l’azienda al biologico è stata automatica perché già i nonni gestivano l’azienda in questo modo ma non lo sapevano, un agricoltura di sussistenza dove si allevavano gli animali per il proprio sostentamento e i terreni si gestivano per avere il foraggio durante il periodo invernale. Purtroppo al giorno d’oggi la realtà è cambiata rispetto ai tempi dei nonni e le aziende agricole hanno assunto dimensioni e sistemi diversi. L’idea con cui la famiglia Mattei gestisce l’azienda è ancora quella di avere un sistema d’allevamento che permetta di valorizzare il territorio dove si lavora e si vive limitando al massimo gli apporti dall’esterno.
Nadia Filisetti

Nadia Filisetti

Gestisce con il marito un’azienda di montagna ovi-caprina formata da due unità di produzione. L’azienda di ovini di razza bianca alpina, è composta da circa 80 capi adulti ed è situata a 1000 s/m e si trova nella frazione di Giova che appartiene alla Val Calanca. L’altra unità composta da 25 capre adulte in prevalenza di razza nera Verzasca è situata a Soazza in alta valle Mesolcina, comune dove Nadia é nata.
Francesco Bonavia

Francesco Bonavia

Ing. forestale ETHZ. é un consumatore Bio con la passione per la castanicoltura e le vecchie varietà di mele e fruttiferi. Nel suo tempo libero aiuta la sua compagna Manuela nella gestione del Centro ProSpecieRara di San Pietro di Stabio dove alleva qualche pecora, conigli e galline.
Mattia Arnoldi

Mattia Arnoldi

Mattia Arnoldi non proviene da una famiglia contadina. Da bambino quando trascorreva le sue vacanze estive alla cascina del nonno ad Osco, anziché giocare con gli altri bambini preferiva trascorrere il suo tempo libero aiutando e osservando un contadino che gli ha trasmesso una grande passione per i trattori e per il bosco. Oggi gestisce con la moglie Eva l’azienda agricola Gemma di montagna Marachiei che conta 32 ettari di superficie, 120 capre dalle quali si derivano latticini e carne, 8 cavalli per attività di equiturismo e un alpeggio a 2100m con produzione estiva di formaggio. Dal 2019 membro del consiglio direttivo dell’Unione Contadini Ticinesi (UCT) in seno al quale rappresenta bioticino.
Kemal Moré

Kemal Moré

Kemal Moré gestisce con la moglie Sara un'azienda di montagna ad Olivone. Alleva pecore da latte, maiali lanuti e cavalli. Trasforma prodotti di salumeria e latticini. Membro di comitato della ConProBio in seno alla quale rappresenta BioTicino.
Chiara Cattaneo

Chiara Cattaneo

Con i genitori Lina e Maurizio, coltiva e raccoglie i numerosi frutti di uno splendido orto Biologico a Lodrino. Si preoccupa anche di vendere i suoi prodotti ai vari mercati del Ticino. È anche membro del comitato ORTI e del comitato dell'associazione Lortobio.
Pascal Mayor

Pascal Mayor

Pascal Mayor vive a Cavigliano dove si occupa della propria ditta di giardinaggio, progetta e propone giardini ecosostenibili. Capo giardiniere di professione e agricoltore diplomato gestisce anche un'azienda agricola BioSuisse che conta 30 ettari di terra, 1 alpe, 17 vacche nutrici, 20 capre, 2 cavalli, vigneti, frutteti e orti. Svolge vendita diretta.
Alessia Pervangher - segretaria

Alessia Pervangher - segretaria

Alessia Pervangher (-Bassi) é nata e cresciuta in valle di Blenio. Ha svolto gli studi a Zurigo dove ha ottenuto il diploma di Chimica FH con indirizzo biologico. Dal 2006 vive ad Airolo dove si é sposata. Attualmente é mamma di 3 bimbi e titolare con il marito di una piccola azienda BIOSUISSE. Alessia condivide e crede nei valori dell’agricoltura biologica e per questo motivo dal 2014 ha assunto il ruolo di segretaria di BioTicino. Da marzo 2019 rappresenta i consumatori in seno al comitato ConProBio.

 

Seguici su